Covid 19, nuovo giorno con quasi 2mila contagi in Sicilia: meno di 200 in provincia di Siracusa

Volo dal settimo piano del ponte di una nave in costruzione, muore capo cantiere di Augusta

Secondo le indagini della Polmare potrebbe trattarsi di suicidio, la procura di Ancona ha disposto l’autopsia

Un augustano di 43 anni, da tempo residente a Falconara Marittima è morto ieri mattina al porto di Ancona, all’interno di Fincantieri, dopo un tragico volo di 20 metri dal settimo piano del ponte della Viking, la nave in costruzione nel cantiere, quasi pronta per il varo.

Il capo cantiere, secondo le indagini della Polizia di frontiera marittima, potrebbe aver deciso di porre fine alla sua vita e, secondo alcuni testimoni, avrebbe ricevuto una chiamata prima del tragico schianto avvenuto intorno alle 12,30.

A nulla sono valsi i tentativi degli operatori del 118 di rianimarlo. La procura di Ancona ha disposto l’autopsia sulla salma e sequestrato il cellulare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo