Primo cross exclusive Città di Avola”: vince Carpinteri del Megara running, tredicesimo Argentino dell’Atletica Augusta

Le due società di atletica megarese sono state impegnate anche a Sant’Agata di Militello, alla prima prova del gran prix maratonine regionali e a Catania al “Run to castle”

Franco Carpinteri

È l’augustano Franco Carpinteri del Megara running il vincitore del “1° Cross exclusive Città di Avola” che si è disputato domenica alla pista ciclabile del centro “Falcone e Borsellino” e che ha visto anche il 13esimo posto assoluto e ottavo categoria SM55 di Roberto Argentino, dell’Atletica Augusta.

Carpinteri ha tagliato per primo il traguardo con il tempo di 26, 50 della gara organizzata dall’ asd Group running exclusive, patrocinata dal Comune e che ha aperto ufficialmente il 1° Gran Prix provinciale di corsa 2020 e a cui hanno gareggiato anche Salvatore Di Grande e Teresa Bianco per il Megara running, mentre per l’Atletica Augusta hanno ottenuto buone prestazioni anche Orazio Lancia, 53esimo assoluto e 111esimo di categoria SM45 con il tempo di 33:48, Domenico Caramagno 108esimo assoluto e 25esimo cat. SM50 con il tempo di 40:20 di categoria SM45.

Oltre 250 i podisti presenti in rappresentanza di 21 società di atletica della provincia di Siracusa che si sono sfidati in un percorso di gara di 1.6 km interamente sterrato, ripetuto quattro volte da tutte le categorie femminili e le categorie maschili over 55 per un totale di 6.4 km e cinque volte per tutte le categorie maschili Under 55 per un totale di 8 km.  Sempre domenica altre gare sportive hanno visto impegnate entrambe le società. A Sant’Agata di Militello, nel catanese alla prima prova del gran prix maratonine regionali era presente il Megara running con Giuseppe Draga’ che ha ottenuto il tempo di 1 h29’ e Samuel Baudo Samuel (1h41’).

 

A Catania invece nell’edizione “Run to castle” l’Atletica Augusta ha corso Mario Vadalà che ha ottenuto una buona prestazione. La partenza è stata dal castello di Acicastello, la gara che ha visto gareggiare oltre 300 partecipanti è proseguita passando dal lungomare con arrivo al Castello Ursino (10 Km). E un doppio impegno per la storica società di atletica è in vista domenica 16 febbraio con il trofeo di Carnevale ad Acireale, grand prix regionale su strada (10 Km) e alla pineta di Priolo al III Cross Artemide provinciale valevole per le categorie giovanili.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo