In tendenza

Prima regata regionale sul Lago Poma, la Canottieri Augusta porta a casa tre vittorie

Protagonisti  Flavio Spinali di appena dieci anni e il giovane Gabriele Maci, quarto posto per Edoardo Carrubba

Ha iniziato nel migliore dei modi la nuova stagione agonistica la Canottieri club nuoto Augusta, che  sul Lago Poma, a Partinico, nel palermitano domenica ha portato a casa tre vittorie.

Nel 7,20 Allievi “B 1” (dieci anni)  con il piccolo Flavio Spinali, allenato e premiato dal campione del mondo Sebastiano Galoforo, figlio d’arte, visto che il padre Francesco è stato un fuori classe augustano degli anni Novanta, che ha condotto con molta padronanza e vinto la sua prima regata, nel Singolo Ragazzi Gabriele Maci, in fase di ripresa e alla ricerca della migliore condizione fisica, ha vinto una gara molto veloce e durissima fino agli ultimi  metri prima del traguardo. Il giovane atleta  ha poi bissato la vittoria nei Ragazzi vincendo anche il Singolo juniores con una gara altrettanto molto tirata.

Nel Singolo seniores quarto posto per Edoardo Carrubba che ha gareggiato al limite delle sue capacità agonistiche


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo