In tendenza

Il Meetup “5 Stelle per Augusta” propone l’istituzione degli orti sociali urbani

In data 26 Luglio 2013, con protocollo nr. 42282 del Comune di Augusta, il Meetup ”5 Stelle per Augusta” ha presentato la proposta di istituzione di ”Orti Sociali Urbani” quale iniziativa a carattere sociale, queste le parole in merito da parte dei referenti del progetto, il Dott. Pino Pisani ed il Sig. Giuseppe Dimauro:

L’Orto Sociale Urbano è un piccolo lotto di terreno, appartenente ad un appezzamento più vasto di proprietà comunale, equamente ripartito, individuato all’interno dei centri abitati, destinato alla coltivazione di frutta e verdura. L’assegnazione, mediante bando comunale, è periodica e definita secondo criteri che tengono conto delle condizioni economico-sociali degli assegnatari cui spetta il solo onere di sostenere il costo per l’irrigazione, quantificato mediante singoli misuratori.

Gli Orti Sociali Urbani risultano importanti poiché permettono alle municipalità di incrementare la presenza di aree verdi, migliorando così la qualità dell’ambiente e riducendo l’inquinamento, di riqualificare le zone degradate, di frenare il consumo del suolo (in particolare quello agricolo delle fasce periurbane), sottraendo i terreni all’abusivismo edilizio e alla speculazione e valorizzando il paesaggio attraverso le attività agricole.

Inoltre, consentono la produzione di ortofrutta tipica e di stagione, permettono ai residenti di cibarsi in modo sano e genuino, migliorano sensibilmente il decoro e l’estetica urbana e favoriscono lo sviluppo di un’economia etica e solidale, non soggetta alla filiera che aumenta, di gran lunga, il costo del prodotto. Gli orti cittadini, quindi, sono un valido strumento non solo di riqualificazione urbana ma anche di aggregazione sociale.

Nella richiesta presentata è stata suggerita l’assegnazione di un numero prefissato di lotti da assegnare alle direzioni dei circoli didattici che ne faranno richiesta, allo scopo di favorire la creazione di “orti educativi”.

La realizzazione di tale iniziativa presenterebbe costi irrisori. Nonostante ciò, date le condizioni economiche disastrose in cui versa il Comune di Augusta, tali costi potrebbero essere facilmente sostenuti da spontanei benefattori.

Riteniamo importante tale proposta e saremmo lieti di accogliere tutti coloro che volessero collaborare alla redazione e presentazione di un progetto dettagliato da sottoporre al vaglio della stessa Amministrazione comunale.

Chi volesse partecipare alla redazione del progetto, proporre suggerimenti e mettere a disposizione le proprie competenze a favore del progetto può partecipare alla riunioni tecniche che si tengono ogni giovedì dalle 18.45 in via Xifonia 11- Augusta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo