In tendenza

Futsal, il Megara Augusta calcio a 5 ritorna in serie B

Dopo l’ultima partita in trasferta contro il Montalbano, i neroverdi di mister Armenio hanno conquistato la certezza della promozione, staccando il pass per il campionato nazionale di serie “B”

C’è aria di festa in casa neroverde dopo l’ultimo match in trasferta contro il Montalbano, in cui i neroverdi di mister Armenio hanno conquistato la matematica certezza della promozione, staccando il pass per il prossimo campionato nazionale di serie “B” a tre giornate dalla fine del torneo di C1.

“Abbiamo giocato sempre per vincere ogni partita – ha commentato l’allenatore Pietro Armenio – Oggi con tanta gioia prendiamo atto di avere conquistato la promozione grazie al lavoro dei ragazzi che hanno fatto qualcosa di straordinario. A coronamento di una stagione stellare, l’unico neo, se così possiamo definirlo, è stato avere sbagliato la partita di andata con il Città di Fiore in Coppa Italia (fase nazionale). E comunque, dopo avere conquistato due obiettivi su tre, Coppa Italia (regionale) e promozione, siamo in linea con le indicazioni della società che ci ha sempre sostenuto e creduto. Adesso mancano le ultime tre partite per finire il torneo, ce li giocheremo fino alla fine, con lo stesso entusiasmo e la stessa determinazione di sempre”.

Sabato pomeriggio al Palajonio la squadra augustana, attualmente prima in classifica con 48 punti, incontrerà il “Domenico Savio” di Messina, nelle penultima partita di campionato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo