In tendenza

Da Milano ad Augusta per raccontare le bellezze dell’Isola: l’avventura di un giovane viaggiatore

Mirco Mannino, ventiseienne milanese,  già a fine 2018 ha deciso di esplorare  l’Isola e si è fermato anche nel comune megarese

Dalla provincia di Milano fino in Sicilia alla riscoperta dei luoghi più belli dell’Isola, passando anche per Augusta. È la storia di Mirco Mannino, ventiseienne milanese,  che già a fine 2018 ha deciso di esplorare  l’Isola e si è fermato anche nel comune megarese, trovando l’appoggio dell’amministrazione comunale che, oltre ad aver ricevuto un contributo per il suo alloggio, ha aderito al suo progetto denominato “In viaggio con te”, premiato a dicembre scorso al Festival indipendente di cinema breve “Via dei corti” 2020 di Gravina di Catania per la valorizzazione del territorio siciliano.

Tra gli altri, il giovane viaggiatore ha realizzato anche due corti su Augusta e dei suoi monumenti, dai due forti, a Torre Avalos, passando per l’hangar per dirigibili, il Castello svevo di Brucoli, Megara Hyblaea e la necropoli. Il primo sarà visibile  sui canali social del giovane sabato 27 febbraio e, in un secondo momento, anche dal sito del Comune, il secondo sabato 6 marzo.

“Ritengo questo il primo passo verso quella valorizzazione e promozione che la nostra città merita. Spero, infatti, di riuscire a portare (quando le condizioni sociali lo consentiranno) più visitatori possibili, inserendo Augusta in un circuito di siti storici, naturalistici, bellici appropriato in modo di favorire anche quel turismo bellico già presente in gran parte d’Europa e ancora sconosciuto nella nostra provincia – ha fatto sapere l’assessore al Turismo e Promozione  Ombretta Tringali- Ringraziamo le autorità che ci hanno permesso di visitare luoghi al momento chiusi al pubblico e di aver autorizzato le riprese video di aree militari e archeologiche. Tutti, fin da subito, si sono mostrati disponibili alla realizzazione di questi video, evidente segnale che è desiderio comune quello di promuovere il nostro territorio e la nostra città ricca di storia e tradizioni”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo