Covid-19, “fase 2”: c’è anche un augustano nella task force del Governo per la ripartenza economica

Il suo ruolo è quello di consulente strategico

C’è anche un augustano tra i 17 esperti nominati dal presidente del consiglio Giuseppe Conte per  preparare la ripartenza economica dell’Italia della cosiddetta “fase 2” dell’emergenza del coronavirus. Si tratta di Giuseppe Falco, amministratore delegato per il Sistema Italia-Grecia-Turchia e senior partner& managing director di The Boston consulting group (Bcg).

È membro core delle Practice energy e industrial goods a livello globale, una laurea in Ingegneria meccanica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa nel 1995, un Master of business administration al Mip Politecnico di Milano nel 1998 ed esperienze all’estero. Nel corso della sua carriera si è sempre occupato di grandi trasformazioni per importanti realtà aziendali e imprese familiari, sia in ottica di turnaround e rilancio sia di innovazione del business model e digital transformation.

Il suo ruolo è di consulente strategico. La task-force, di cui fa parte anche il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, è coordinata dal manager delle telecomunicazioni Vittorio Colao e “avrà il compito di elaborare e proporre misure necessarie a fronteggiare l’emergenza e per una ripresa graduale nei diversi settori delle attività sociali, economiche e produttive. Opererà in coordinamento con il Comitato tecnico scientifico”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo