Coronavirus, il primo positivo ad Augusta: un giovane arrivato dal Nord

Si trova in quarantena a casa sotto sorveglianza sanitaria, è in discrete condizioni

È un giovane arrivato dal Nord nei giorni scorsi il primo augustano risultato positivo al coronavirus. Si era già messo in isolamento obbligatorio a casa ed è stato sottoposto a tampone dopo la visita alla tenda pre triage allestita davanti al pronto soccorso dell’ospedale Muscatello.

È rimasto trova in quarantena a casa, sotto sorveglianza sanitaria. È in discrete condizioni, è stata ricostruita la sua rete di contatti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo