“Conversazioni in inglese” all’Università di Catania: nato anche da un’idea di una studentessa di Augusta

Una delle due ideatrici è l’augustana Gabriella Toscano, studentessa del corso di laurea in Pianificazione e tutela del territorio e dell'ambiente del dipartimento di Agraria

Si chiama “Conversazioni di inglese: da studente a studente” e coinvolge più di 150 studenti universitari di tutti i corsi di laurea dell’università di Catania l’iniziativa online creata da sue studenti per restare sempre vicini, nonostante le restrizioni imposte, e che il Covid-19 che ha colpito anche l’ateneo catanese però non ha fermato. Anzi.

Una delle due ideatrici è l’augustana Gabriella Toscano, studentessa del corso di laurea in Pianificazione e tutela del territorio e dell’ambiente del dipartimento di Agraria, consigliere del suo corso di laurea e componente studentesca della commissione internazionalizzazione Erasmus, l’altro è il collega Antonio Catuara, residente a Grotte, nell’ agrigentino,  studente del corso di laurea magistrale Scienze e tecnologie alimentari sempre dello stesso dipartimento, consigliere del suo corso di laurea.

“L’iniziativa era stata approvata dal direttore del dipartimento, Tino Russo, con più di 150 adesioni di studenti, appartenenti a tutti i corsi di laurea presenti in dipartimento – spiega Toscano- La pandemia non ci ha fermato, utilizzando la piattaforma Microsoft Teams abbiamo creato un team con 150 partecipanti e anche se distanti, siamo tornati a sentirci “comunità” studentesca, in attesa di fare tutto ciò frontalmente. Nel tutorial di presentazione affrontiamo diversi argomenti, soprattutto con la voglia di aiutare senza nulla chiedere”

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo