Covid19. Stop a eventi al chiuso, obbligo delle mascherine, nessuna tendopoli: nuova stretta di Musumeci

Controllo del territorio ad Augusta: sanzionato un bar in pieno centro

Nel corso del servizio i militari hanno complessivamente effettuato 10 perquisizioni personali e 12 veicolari, procedendo al controllo di 19 esercizi commerciali, 165 veicoli e 259 persone

I Carabinieri della Compagnia di Augusta hanno intensificato i servizi di prevenzione e repressione volti al contrasto alle attività illecite legate all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché ad assicurare la sicurezza stradale, con particolare attenzione alle vie che conducono alle località costiere di villeggiatura in particolar modo nelle località di Agnone Bagni e Brucoli.

Negli ultimi giorni sul territorio sono stati altresì predisposti vari servizi di controllo ai locali pubblici col fine di evitare assembramenti ed assicurarsi che gli avventori rispettino le disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19. In particolare unitamente a personale del Nil di Siracusa è stato sanzionato un bar in pieno centro ad Augusta per la violazione delle norme sulla salute e la sicurezza dei luoghi di lavoro.

Nel corso del servizio i militari hanno complessivamente effettuato 10 perquisizioni personali e 12 veicolari, procedendo al controllo di 19 esercizi commerciali, 165 veicoli e 259 persone, e contestando 5 violazioni per mancato uso delle cinture di sicurezza, 2 violazioni per mancanza di copertura assicurativa, 2 violazioni per uso del telefonino durante la guida e 1 violazione per guida senza patente, per complessivi 35 punti patente sottratti, 3 documenti di circolazione ritirati, 3 veicoli sequestrati ed un ammontare totale di sanzioni amministrative per oltre 8.000 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo