Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

Augusta verso il ballottaggio: il Comune cerca eventuali sostituti dei presidenti di seggio nominati da Corte d’Appello

Pubblicato oggi un avviso del Comune, bisognerà presentare domanda all’ufficio elettorale dei Giardini pubblici

Il Comune cerca i sostituti dei presidenti dei seggi elettorali che dovessero risultare assenti all’apertura delle operazioni elettorali per il ballottaggio per l’elezione del sindaco di domenica e lunedì prossimo, prevista per le 16 di sabato 17 ottobre. E lo fa con avviso a firma del sindaco Cettina Di Pietro pubblicato oggi sul sito del Comune per cercare di ovviare ai problemi sorti all’insediamento dei seggi del primo turno, quando la rinuncia di diversi presidenti nominati  dalla Corte di Appello di Catania, ha costretto ad una ricerca affannosa dei sostituti anche dell’ultimo momento.

Gli elettori, in possesso almeno di diploma di scuola media superiore, interessati all’eventuale nomina di presidente di seggio in via sostitutiva e che risultano iscritti all’ albo dei presidenti di seggio dalla Corte dei Appello di Catania, possono presentare istanza, indicando il recapito telefonico, all’ufficio elettorale dei Giardini pubblici – lato est – entro le 10 di sabato 17 ottobre 2020 (allegando alla domanda copia del documento di riconoscimento). Nella giornata di sabato 17 ottobre si procederà alla convocazione, per la nomina, mediante scorrimento dal primo nominativo dell’elenco sopra indicato.

I convocati dovranno presentarsi, muniti di idoneo documento di riconoscimento e codice fiscale, per l’eventuale nomina fino alla concorrenza del numero necessario a coprire tutti i seggi resisi vacanti. Saranno nominati con un decreto del sindaco.

 

Modulo_di_domanda_1


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo