In tendenza

Augusta, uso del telefono alla guida o assenza di cinture e assicurazioni: fioccano le multe dei Carabinieri

I militari dell’Aliquota Radiomobile hanno segnalato alla Prefettura aretusea un giovane megarese poiché a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di uno spinello

I Carabinieri della Compagnia di Augusta nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione dei reati hanno controllato persone e veicoli soprattutto nei luoghi di intrattenimento ed interessati da un importante flusso di persone. L’attività ha interessato decine di esercizi commerciali, 734 persone e 415 veicoli con perquisizioni personali, veicolari e domiciliari e con la contestazione delle seguenti violazioni al Codice della Strada: mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (4 casi), uso del telefono cellulare durante la guida (3 casi), guida di veicolo senza revisione periodica (5 casi), guida di veicolo privo di assicurazione R.C.A. (2 casi) ed in un caso guida sotto effetto dell’alcool.

Le sanzioni per le violazioni contestate raggiungono un importo di circa 3.300 euro che si accompagnano alla sottrazione di complessivi 40 punti dalle patenti di guida, al ritiro di 2 documenti di circolazione e al sequestro amministrativo di 3 veicoli.

I militari dell’Aliquota Radiomobile hanno segnalato alla Prefettura aretusea un giovane megarese poiché a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di uno spinello.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo