Augusta, trovato in possesso di 180 grammi di marijuana: arrestato

Il Tunisino dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua dimora, come disposto dall’Autorità Giudiziaria

I Carabinieri della Compagnia di Augusta, durante uno specifico servizio, hanno tratto in arresto Kacen Ben Dhaou, tunisino classe 1984, residente nel comune di Lentini, poiché trovato in possesso di 181 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Il soggetto, che già da tempo era oggetto di osservazione, è stato fermato dai Carabinieri che hanno proceduto ad una perquisizione personale e successivamente domiciliare, rinvenendo all’interno dell’abitazione una busta trasparente termosaldata con all’interno lo stupefacente nonché vario materiale per la pesatura ed il confezionamento.

Il Tunisino dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua dimora, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo