In tendenza

Augusta, terza prova del Gp di mezze maratone, in gara anche Dragà e Pattavina dell’asd Megara running

Nonostante le condizioni meteo non favorevoli i due augustani si sono distinti facendo dei tempi di tutto rispetto

Anche due atleti dell’asd Megara Running, Giuseppe Dragà e Marco Pattavina hanno gareggiato  alla “Maratonina del Golfo”, terza prova del Gp di mezze maratone che si è disputata ieri a Gela  valida come campionato regionale individuale Master sulla distanza della mezza maratona alla presenza di 431 partecipanti. Nonostante le condizioni meteo non favorevoli i due augustani si sono distinti facendo dei tempi di tutto rispetto,  Dragà ha fermato l’orologio in 1h 28’ 37’’ posizionandosi 52° assoluto e 13° di categoria M50, mentre Pattavina in 1h 37’ 10’’ si è posizionato 112° assoluto e 22° di categoria M40, facendo segnare anche il suo miglior tempo di sempre su questa distanza.

“Ovviamente i numeri sono doverosi ricordarli, ma quello che più importa alla maggior parte degli amatori, –ricordano dalla società – è concludere la gara in linea con gli allenamenti fatti ed essere soddisfatti, in modo da poter trarre linfa vitale per affrontare la gara seguente proseguendo con gli allenamenti in modo costante, ed avere stimoli sempre maggiori per stare bene fisicamente e psicologicamente”. Per la cronaca la gara è stata vinta da Hidrissi Mohamed per gli uomini con il tempo di 1h 14’ 28’’ mentre per le donne Di Carlo Annalisa in 1h 30’ 31’’

L’ asd Megara Running ha in programma la seconda camminata del 2021 che si terrà ad Augusta domenica 5 dicembre, con partenza alle 10 da piazza Castello libera a chiunque, a  cui parteciperanno anche l’associazione “Il filo della vita” e l’associazione “Nesea” molto conosciute nel territorio, che sicuramente contribuiranno ancor di più a diffondere il messaggio che lo sport in tutte le sue forme è indispensabile per porre le basi per una vita sana e felice.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo