Il ministro Azzolina a Floridia, visita al liceo “Da Vinci”

Augusta, su richiesta dei medici i Carabinieri arrestano un uomo evaso dai domiciliari

L'uomo è stato condotto a Cavadonna poichè nell'ultimo mese i militari lo hanno sorpreso violare i domiciliari per 3 volte

Una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Augusta del Pronto Soccorso dell’Ospedale “Muscatello” di Augusta, accertava la presenza di Andrea Musumeci, di anni 34, pregiudicato, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari che, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta presumibilmente all’abuso di alcolici, teneva un atteggiamento aggressivo nei confronti dei sanitari.

I Carabinieri, pertanto, provvedevano ad accompagnarlo a casa ma, giunti al pronto soccorso e alla presenza di altri familiari, l’uomo si scagliava contro i militari che, a quel punto, lo dichiaravano in stato di arresto per evasione e resistenza a P.U. provvedendo, dopo aver espletato le formalità di rito,  ad associarlo nella Casa Circondariale di Siracusa-Cavadonna per essere messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

I Carabinieri della Compagnia di Augusta, nelle costanti attività di controllo sulle numerose persone ristrette agli arresti domiciliari, dal mese di giugno scorso hanno sorpreso Musumeci ben 3 volte violare le disposizioni sulla sua detenzione domiciliare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo