Augusta, smaltimento illegale di rifiuti speciali: sanzionato

L’uomo è stato obbligato al ripristino dei luoghi

Agenti del commissariato di Augusta, nell’ambito di mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati ambientali hanno sanzionato un uomo per aver conferito illegalmente, in un’area nei pressi del lungomare Granatello, dei rifiuti speciali, derivanti da lavori edili.

L’uomo è stato, altresì, obbligato al ripristino dei luoghi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo