Augusta, sanificazione delle strade: dalla Regione oltre 13 mila euro

E’ la somma piu’ alta dopo quella riservata alla citta’ di Siracusa

Augusta riceverà 13.631 euro dalla Regione per la sanificazione del suo territorio nell’ambito degli oltre 150 mila euro stanziati per la sanificazione di tutti i Comuni della provincia di Siracusa. Lo ha annunciato la deputata regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata.

Il deputato regionale ha spiegato che “in attuazione all’articolo 2 dell’ordinanza regionale 6 del 19 marzo scorso, la Regione partecipa con un contributo proporzionato al numero di abitanti, alle spese per la sanificazione delle strade, dei centri abitati, degli uffici pubblici e degli edifici scolastici di tutti i Comuni dell’Isola. Si tratta di un’utile azione di attenzione a sostegno dei Comuni, in questo momento impegnati in prima linea nell’azione di contenimento dell’epidemia Covid-19 con importanti misure igienico-sanitarie”.

E’ la somma più alta dopo quella riservata alla città di Siracusa. Per poter avere i fondi i Comuni dovranno avanzare un’apposita istanza da inviare via mail alla Protezione civile.

Intanto è slittata ancora una volta, a causa del maltempo e dopo il primo rinvio di sabato scorso, l’intervento di sanificazione delle strade previsto per questa sera. Verrà effettuata venerdi’ 27 marzo nella zona di Monte Sant’Elena e contrada Cavalera, proseguirà sabato 28 marzo ancora nella zona della Cavalera e a Brucoli per concludersi lunedì 30 marzo nelle zone esterne e ad Agone Bagni.

Anche questa volta verrà effettuata di notte, dalle 20 alle 5 del mattino, durante il quale bisogna chiudere porte e finestre, non circolare per nessuno motivo per strada e fare attenzione agli animai domestici.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo