Augusta, rompe alcuni bicchieri di un locale, si impossessa di un coltello e va via: denunciato

Il 61enne di origine tedesca è stato denunciato per i reati di danneggiamento e porto illegale di un coltello da cucina

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Augusta hanno denunciato J.G. di 61 anni, di origine tedesca, già conosciuto alle forze di polizia, per i reati di danneggiamento e porto illegale di un coltello da cucina.

Nella serata di ieri, gli uomini del Commissariato di Augusta sono intervenuti nei pressi di un bar sito in via Roma ove, poco prima, l’uomo, in palese stato di ubriachezza, dopo aver rotto alcuni bicchieri all’interno del locale, si impossessava di un coltello e si allontanava.

Gli operatori della Volante riuscivano a rintracciare l’uomo poco distante dal locale, ad identificarlo ed a denunciarlo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo