In tendenza

Augusta, nominata il primo Garante della persona disabile: è il medico Irene Noè

A settembre è stato pubblicato un avviso  dopo che il consiglio ha istituito la figura e approvato l’apposito regolamento

E’ Irene Noè, medico di base molto conosciuto ad Augusta il primo garante della persona disabile del Comune. Ad averla nominato nei giorni scorsi è stato in sindaco Giuseppe Di Mare dopo l’istituzione  da parte del Consiglio comunale,  della nuova figura, l’approvazione dell’apposito “Regolamento e la pubblicazione all’albo pretorio online dell’avviso che prevedeva tra i requisiti richiesti  il possesso della laurea in Legge, in Scienze politiche, Medicina o  Psicologia, comprovata esperienza e competenza nella disabilità.

“Irene Noè, professionista in campo medico, è conosciuta per la grande sensibilità verso le problematiche sociali legate al territorio. Per noi rappresenta una figura di supporto che, insieme alla Consulta della persona disabile già avviata, sono certa darà un importante contributo alla nostra comunità” – ha commentato  Ombretta Tringali, assessore alla Famiglia e alle politiche sociali.

L’incarico ha validità di 5 anni, rinnovabile per una sola volta, ed è svolto  a titolo gratuito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo