In tendenza

Augusta, nasce “Centro democratico popolare”, gruppo consiliare di opposizione

Lo compongono i consiglieri Amato, Birritteri e Mangano (capogruppo)

È composto dai consiglieri comunali Corrado Amato, Mariangela Birritteri e Manuel Mangano (capogruppo) il nuovo gruppo consiliare  “Centro democratico popolare”, nato dall’intesa che si è creata, nei mesi trascorsi insieme, tra i banchi dell’opposizione di palazzo San Biagio dei tre consiglieri per la condivisione di idee, progettualità e analisi delle criticità presenti nel territorio cittadino.

“Vi era la necessità di creare un progetto politico capace di ascoltare le tante istanze dei cittadini che, a ragione – sottolineano i tre – ritengono le azioni dell’amministrazione comunale inadeguate e carenti sotto parecchi punti di vista. Il nostro agire comune ci renderà liberi di valutare ogni singolo provvedimento, sempre e solo, nell’interesse della nostra amata Augusta. Centro democratico popolare apre le porte a tutti i cittadini oltre che agli interessati alla politica locale distanti dagli estremismi, populismi, nonché provincialismi e che vogliano dare il loro contributo ad un progetto politico che proponga costantemente nuovi impulsi di visione e prospettiva politica regionale, nazionale ed europea”.

Il gruppo si colloca in un’area politica moderata che “ci permetterà di garantire al meglio il ruolo di rappresentanza che gli elettori ci hanno affidato e che svolgeremo attraverso un’azione attiva e propositiva volta al bene della comunità, indicando l’interesse dei cittadini quale principale obiettivo”- conclude la nota.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo