In tendenza

Augusta, mezze maratone di Agrigento e di Napoli, in gara anche la Megara running

Gli atleti augustani hanno effettuato buone prestazioni in entrambe le competizioni

Anche il Megara running ha partecipato alla 18esima edizione della mezza maratonina di Agrigento, che si è disputata domenica scorsa, dopo due anni  di stop a causa della pandemia, alla presenza di circa 1000 atleti. Buona la prestazione di Michele Pattavina che ha fermato il cronometro a 1h30’ su un percorso abbastanza impegnativo, a seguire il quartetto megarese composto da Giuseppe Dragà, Massimo Carrabino, Samuel Baudo e Marco Pattavina che è arrivato insieme al traguardo tagliato per primi da Mohamed Idrissi (Mega hobbysport ) per la categoria maschile   e da Simona sorvillo (Trinacria palermo)  per il femminile.

Altri due atleti della società megarese, inoltre,  hanno corso alla mezza di Napoli dove l’atleta della Polizia di stato  Yeman Crippa è riuscito a scendere sotto il muro dei 60’ con il tempo di 59’16’’. Con il tempo di 1h 26’16” il presidente Carmelo Casalaina è giunto al traguardo, grazie al contributo di Franco Carpinteri che lo ha aiutato ad ottenere questo ottimo tempo.

Prossima tappa il 27 marzo a Messina dove si disputerà sia la maratona che la mezza maratona.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo