Augusta, marittimo ferito evacuato con una motovedetta della Capitaneria: interviene l’elisoccorso

Infortunatosi a bordo di una nave mercantile ormeggiata

Un marittimo, infortunatosi a bordo di una nave mercantile ormeggiata nel porto di Augusta è stato evacuato ieri con una motovedetta della Capitaneria di porto che l’ha trasferito alla nuova darsena.

Qui ad attenderlo c’era un ambulanza del 118 con i sanitari che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso atterrato, intorno alle 14, all’ interno dell’area e poco distante dalla Capitaneria per caricare a bordo il ferito che è stato trasportato all’ ospedale “Cannizzaro” di Catania”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo