In tendenza

Augusta, insediato ufficialmente il Comitato di Direzione del Museo Civico

Si è insediato ufficialmente mercoledì scorso il Comitato di Direzione del Museo Civico dei Augusta che dovrà collaborare a norma di regolamento con il nuovo Direttore, la Dott.ssa Simona Sirugo, archeologa. L’incontro è avvenuto nell’ufficio del Commissario Straordinario Antonio La Mattina alla presenza del Segretario Generale del Comune di Augusta, Vincenzo Scarcella.

I componenti del Comitato, nominati con apposita delibera a seguito di concorso per titoli, sono Fabio Gulino, Raimondo Raimondi, Stefania Ramaci e Carmelo Valastro, tutti laureati che vantano un solido curriculum di studi e pubblicazioni. La giunta comunale aveva approvato il 13 luglio 2012 il regolamento e pertanto il Museo Civico potrà organizzarsi per iniziare l’attività di raccolta, catalogazione, studio ed esposizione dei reperti storici esistenti, tenendo presente anche “la finalità di tutela e valorizzazione dei beni culturali diffusi sul territorio”.

Il museo fu istituito nel 1970 dall’amministrazione comunale del tempo che affidò la direzione all’avvocato Elio Salerno che all’epoca era anche Ispettore Onorario ai Monumenti, uomo di cultura e attento conoscitore della realtà locale. Il museo però non ha avuto mai una sede e tutto il materiale è di fatto disperso, per cui creare una raccolta per ridare vita ad una struttura museale non è cosa di poco conto, perché occorre ripartire quasi da zero. Per creare la raccolta museale bisognerà rivolgersi ai cittadini, alle associazioni di volontariato, alle confraternite, e chiedere il sostegno e la collaborazione dei club service e delle aziende locali.

Il Commissario La Mattina ha augurato al Direttore e ai componenti del Comitato di Direzione un buon lavoro ed ha garantito il sostegno morale e materiale dell’Amministrazione e degli Uffici competenti.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo