In tendenza

Augusta, imbrattata nella notte la facciata del Municipio di via Principe Umberto

L’autore dell’ atto sarebbe un ragazzo con evidenti difficoltà psichiche che in tarda mattinata è stato accompagnato dalle forze dell’ordine in ospedale per le cure del caso

Foto Salvo Lo Bello

È stata ripulita in poche ore questa mattina la facciata del Comune di via Principe Umberto imbrattata nella notte con del materiale di colore marrone. Ad essere prese di mira sono state le pareti dell’ingresso centrale del Municipio ma anche il portone centrale,  dove sono comparse quasi delle “pennellate” sui muri bianchi e sotto la finestra. Un  residente della zona si è accorto di quello che stava succedendo e ha segnalato alla polizia e agli amministratori, quest’ultimi stamattina hanno inviato una squadra di MegaraAmbiente che, assieme a un dipendente del Comune, ha provveduto a restituire decoro al Municipio.

L’autore dell’atto sarebbe un ragazzo con evidenti difficoltà psichiche, che si ritiene un artista e che da qualche tempo si poteva incontrare per strada con un carrello della spesa pieno di cianfrusaglie e oggetti di vario tipo. Nella tarda mattina è stato intercettato e accompagnato dalle forze dell’ordine in ospedale per le cure del caso. Non sarebbe la prima volta che disegna e scarabocchia su quello che gli capita a tiro, anche sull’asfalto con il rischio di farsi investire, negli ultimi tempi è stato segnalato più volte alle forze dell’ordine che sono intervenute, ieri pare abbia anche danneggiato qualche finestrino di auto parcheggiate in Borgata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo