In tendenza

Augusta, grand prix regionale su strada, alla sesta tappa in gara 12 atleti del Megara running

Bene gli atleti megaresi che hanno ottenuto un primo posto di categoria SM40 con Agostino Incari  con il tempo di 36’:59”  

Dodici atleti dell’asd Megara running, il gruppo più numeroso tra i partecipanti, ha preso parte ieri a Floridia alla sesta prova del grand prix regionale su strada.  Il caldo ed i 285 atleti sono stati i protagonisti della gara, che  dopo aver gareggiato per tutte le provincie, si è svolta anche nel siracusano, lanciando un segnale di ripartenza alle gare su strada anche in provincia.

La competizione, che si disputata su un percorso di 2,5 km quasi pianeggiante, ha visto primeggiare l’atleta sciclitano Tony Liuzzo che, per un secondo, non ha battuto il record del percorso. Bene gli atleti megaresi che hanno ottenuto un primo posto di categoria SM40 con Agostino Incari  con il tempo di 36’:59”, Vincenzo Di Mauro (40’:13”) , Vincenzo Giunta (40’53”) , Carmelo Casalaina (42’06”) , Giuseppe Dragà (42’09”), Maurizio Stupia (44’28”) , Marco Pattavina (45’13”) , Massimo Carrabino (45’49”), Antonio  Di Raimondo (51’00”), Andrea Salerno (53’13”), Salvatore Baffo si è dovuto ritirare a causa del troppo caldo .

“Essere così numerosi in questa gara è motivo di grande orgoglio perché stiamo creando qualcosa di bello, stiamo costruendo il concetto di squadra e cerchiamo di dare l’esempio  ai più piccoli perché lo sport ti aiuta a stare bene ed a raggiungere traguardi che a volte sembrano impossibili.”– ha commentato il presidente Casalaina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo