Augusta: Firmato l’accordo per l’urbanizzazione dell’Area di C.da Balate

Firmato dalla Regione Siciliana – Assessorato Regionale delle Attività Produttive – il Decreto di Finanziamento n.1756 del 30/4/2012 per un importo di euro 2.160.446,97 per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria dell’Area Artigianale di Contrada Balate ad Augusta.

Tale importo è stato concesso nell’ambito del P.O. FESR 2007/2013 linea d’intervento 5.1.2.3. cap.742853 esercizio finanziario 2012. Il costo complessivo dell’intervento promosso dal Comune di Augusta è di euro 3.067.528,75 e prevede un cofinanziamento a carico dell’Ente Megarese di euro 907,081,78, impegno già assunto dalla Amministrazione Municipale nell’ambito dei piani d’investimento previsti nel bilancio comunale.

Dalla data della notifica del Decreto Regionale, ai sensi e per gli effetti del comma 26 dell’art.6 della L.R. 12/07/2011 n.12, l’U.R.E.G.A. (stazione Appaltante) dovrà entro 3 mesi dare inizio alle procedure per la gara d’appalto. Il tempo utile per ultimare i lavori è fissato in 390 giorni naturali, successivi e continui decorrenti dalla data dell’ultimo verbale di consegna.

“Si conclude cosi un lungo iter progettuale ed amministrativo – dice il Sindaco di Augusta Massimo Carrubba – iniziato dalla mia Amministrazione già nel 2007 con la stesura del progetto e la partecipazione al bando; sono molto soddisfatto perché premia il lavoro e l’impegno dei progettisti, degli uffici e dell’Assessorato allo Sviluppo Economico ma soprattutto consentirà nel prossimo futuro di avere una area artigianale degna di questo nome, attrezzata con servizi alle porte della Città. Spero che questo intervento possa dare una scossa positiva all’economia del territorio e possa costituire una iniezione di fiducia per i nostri artigiani ed imprenditori, che ringrazio per la preziosa collaborazione. Sono questi i risultati concreti su cui chiedo di valutare l’operato della mia Amministrazione”.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo