In tendenza

Augusta, Festa comunale dei nonni istituita dall’amministrazione. Tutti in piazza il 1 ottobre

Lo ha deciso la giunta, che ha accolto la proposta della Consulta delle famiglie, di organizzare la prima festa dei nonni comunale

E’ stata istituita, con apposita delibera di giunta, la “Festa cittadina dei nonni” che cade ogni anno il 2 ottobre ai sensi della legge 159 del 31 luglio 2005. Lo fa sapere l’assessore alle Politiche della Famiglia Ombretta Tringali che sottolinea come si tratta di “un altro obiettivo raggiunto dalla pubblica amministrazione che mira alla comunicazione tra le generazioni e al rafforzamento della coesione sociale”.

Per l’occasione l’amministrazione  ha accolto la proposta della Consulta delle famiglie, presieduta da Maurizio Blandino, di organizzare la prima festa dei nonni comunale per celebrare l’importanza del loro ruolo svolto all’interno della famiglia e della società e che si terrà  il primo ottobre in piazza Duomo. Le associazioni che compongono la Consulta provvederanno a posizionare degli stand e offriranno attività ludiche, ricreative e artistiche a quanti vorranno partecipare, con il coinvolgimento soprattutto di bambini e nonni. Verrà offerto anche il servizio karaoke aperto a tutti, per trascorrere un paio d’ore in compagnia e riavvicinarci a quella normalità che tanto è venuta a mancare a causa della pandemia soprattutto ai soggetti più fragili che hanno tanto sofferto per quelle restrizioni che, spesso, hanno comportato un vero e proprio isolamento.

“Tanto è in programma da parte dell’amministrazione a favore degli anziani, in primis l’apertura di un centro ricreativo che non è più presente in città da un decennio e che rimane tra le nostre priorità.– conclude Tringali-  Non mancheranno, inoltre, le interlocuzioni con la Consulta comunale che si è mostrata propositiva fin dal suo insediamento”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo