In tendenza

Augusta, eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 39enne

L'uomo deve scontare oltre due anni di pena per spaccio di stupefacenti

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Augusta hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Catania, nei confronti di un egiziano di 39 anni, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo deve scontare la pena di 2 anni, 4 mesi e 11 giorni e, dopo le incombenze di rito, è stato accompagnato al carcere di Ragusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo