In tendenza

Augusta, controllo del territorio dei Carabinieri: elevate multe per 9 mila euro

Denunciato all’autorità giudiziaria un 41enne megarese trovato in possesso di circa 75 grammi di marijuana e di circa 13 di hashish

Violazioni contestate per un importo di circa 9.000 euro, 75 i punti sottratti  dalle patenti di guida, 6 i documenti di circolazione ritirati, 2 i veicoli posti a fermo amministrativo e 4 a sequestro amministrativo. È il bilancio del servizio di controllo del territorio effettuato dai Carabinieri della compagnia di Augusta, nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione di reati in genere sull’intero territorio di competenza, hanno eseguito diversi servizi, controllando un cospicuo numero di persone e veicoli. I militari dell’Arma hanno vigilato le zone più sensibili sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica soprattutto, in questo periodo estivo, i luoghi di intrattenimento ed interessati da un importante flusso di persone.

Sono stati controllati numerosi esercizi commerciali, 405 persone e 298 veicoli, eseguite varie perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, contestate violazioni al Codice della strada: 6 per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, 2 per mancato uso del casco protettivo, 2 per l’uso del telefono cellulare durante la guida, 3 per guida di veicolo senza revisione periodica, 4 per guida di veicolo privo di assicurazione e 1 per guida di veicolo senza aver mai conseguito la patente di guida.

I militari del nucleo  operativo hanno, inoltre, deferito all’autorità giudiziaria un 41enne megarese, poiché a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di circa 75 grammi di marijuana e di circa 13 grammi di hashish. Segnalato alla Prefettura aretusea un giovane augustano, trovato in possesso di 0,5 grammi di marijuana.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo