In tendenza

Augusta, concorso nazionale “La cittadinanza del mare”, terzo premio per alunno del Corbino

Edoardo Sirna, della  III D ha presentato la poesia “Mare nostrum”

Con la sua poesia dal titolo “Mare nostrum” ha vinto il terzo premio, per la sezione della scuola media, al concorso nazionale “La cittadinanza del mare”. Si tratta di Edoardo Sirna, alunno della III D del secondo istituto comprensivo Orso Mario Corbino, presieduto da Maria Giovanna Sergi, che ieri  in occasione delle celebrazioni della Giornata del mare e della cultura marinara, è stato premiato nella sede della Direzione marittima di Catania.

Nato dalla collaborazione tra il ministero dell’Istruzione ed il comando generale delle Capitanerie di porto-Guardia costiera, il concorso, rivolto agli studenti ed alle studentesse delle scuole  di I e II grado si è prefisso di sviluppare le conoscenze per il rispetto e la tutela dell’ambiente marino e per lo sviluppo della cultura del mare, allo scopo di promuovere la convivenza civile, la legalità e contribuire ad assicurare il pieno sviluppo della persona umana ed i diritti di cittadinanza.

Obiettivi sono stati sviluppati dallo studente del Corbino, guidato dalla docente Giovanna Ritunno, e secondo il giudizio di una commissione composta da rappresentanti del ministero dell’Istruzione e del comando generale delle Capitanerie di porto – Guardia costiera che l’ha premiato.

Il premio è stato consegnato dal direttore marittimo della Sicilia orientale, Giancarlo Russo, alla presenza del comandante militare marittimo Sicilia, Andrea Cottini, e di rappresentanti dell’ autorità del sistema portuale, della Lega navale di Acitrezza e di  diversi operatori marittimi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo