Augusta, Centenario dell’Apostolato del mare, oggi la celebrazione a cura della Stella maris e dell’Arcidiocesi

Alle 19, al suono delle sirene delle navi, arriverà alla nuova darsena la Madonna della Stella Maris e l’arcivescovo monsignor Pappalardo celebrerà la messa

Sarà l’arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo e presiedere oggi pomeriggio  la celebrazione ufficiale  del Centenario dell’Apostolato del mare ad Augusta, impegnata da diversi decenni  nell’accoglienza dei naviganti grazie alla  Stella Maris  che quest’anno compie 36 anni. E continua ad operare con due sedi,  una al porto commerciale, e un’altra al cento storico come  fa sapere padre Giuseppe Mazzotta, cappellano della Stella maris. Alle 19, al suono delle sirene delle navi, arriverà alla nuova darsena la Madonna della Stella Maris su un natante accompagnato da altri mezzi marittimi e sosterà nello specchio antistante la Capitaneria di porto per tutta la celebrazione religiosa. Al suono del silenzio di ordinanza sarà lanciata in mare  una corona in memoria di tutti i caduti del mare.

Un’altra celebrazione è in programma domenica 12 luglio, Domenica internazionale del Mare, ma all’ interno del porticciolo turistico dove si trova una statua della Madonna Stella Maris. Qui alle 19 verrà celebrato l’impegno di Augusta nei confronti dei marittimi e dell’Apostolato del Mare (istituzioni, volontari, sostenitori, amici ) e a quanti hanno fatto la storia dell’Apostolato del mare ad Augusta sarà consegnato un riconoscimento da parte del Dicastero Vaticano per la promozione umana integrale e da parte dell’ Arcidiocesi.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo