Augusta, arrivata al porto la Msc Splendida, rimarrà qualche mese in stazionamento

Lunedì arriverà anche la Msc Opera e si sta decidendo ancora dove collocarla, se all’ancora o al porto commerciale

Ha fatto ingresso nel primo pomeriggio di oggi nel porto di Augusta la Msc Splendida, la nave crociera che fa parte della flotta della famosa compagnia di navigazione abituata a solcare i mari di tutto il mondo, che rimarrà in rada in stazionamento per qualche mese, in attesa della ripartenza delle crociere.

Rimarrà ferma all’ ancora per uno scalo tecnico, considerato lo stop alle crociere per l’emergenza covid 19, con a bordo una settantina di componenti dell’equipaggio – dice Mimi  Capuano dell’agenzia che la segue – Lunedì arriverà anche la Msc Opera e si sta decidendo ancora dove collocarla, se all’ancora o al porto commerciale”.

Un presenza inusuale per la rada  megarese, solcata prevalentemente da grosse petroliere cha fanno scalo nei pontili industriali, dalle navi commerciali dirette  verso il porto commerciale  o dai vari mezzi portuali che prestano servizio dentro la rada che, grazie ai suoi fondali  può ospitare anche nave di grandi dimensioni come la Spendida. Tra le più lussuose e grandi mai costruite, ha una stazza lorda di 137936 tonnellare  una superficie di 450.000 metri quadrati, è lunga 333 metri ed  alta quasi 76 metri. Ha 18 ponti, 25 ascensori, sei scalinate in cristallo Swarovski e lucernari in vetro di Murano.

Può ospitare  4363 passeggeri nelle 1637 cabine di cui dispone

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo