Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

Augusta, altra classe del Corbino in quarantena. Resta chiuso l’asilo nido della Marina militare

Sono quattro in totale gli alunni augustani positivi al covid, a cui si aggiunge anche un  bimbo piccolo dell’asilo nido di campo Palma gestito da una cooperativa privata

Un’altra classe del secondo istituto comprensivo Corbino di Monte Tauro è in quarantena domiciliare dopo un nuovo caso di positività di un alunno. La classe fa parte, questa volta, del plesso “La Face” e si trova a casa momentaneamente dopo l’esito positivo del tampone ad un alunno e alla notifica, da parte del Dipartimento di Protezione del distretto sanitario di Augusta dell’Asp di Siracusa, del provvedimento di isolamento domiciliare che ha fatto scattare il protocollo sanitario e le operazioni di sanificazione dei locali dove si trova la classe.

Si tratta del secondo caso per il comprensivo di Monte Tauro, dopo il primo riscontrato la scorsa settimana in un altro plesso più distante, il “Morvillo”,  e si aggiunge ai due casi già riscontrati nei giorni scorsi  della bambina di 8 anni del quarto comprensivo Costa, dell’alunna più grande dell’istituto superiore Ruiz, ma anche del bimbo più piccolo che frequenta l’asilo nido della Marina militare del comprensorio abitativo di Campo Palma.

La struttura educativa, riservata a bambini dai 3 mesi ai tre anni, chiusa da lunedì in via precauzionale, rimane ancora chiusa dopo l’accertamento, da parte dell’Asp di Siracusa, del caso di contagio nel bimbo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo