In tendenza

Augusta, 5 consiglieri comunali (ex opposizione) insieme per un progetto politico a sostegno dell’amministrazione

Si tratta di Amara e Tribulato di “Attiva mente”, Patti e Serra della  “Civica per Augusta” e Montalto di “Cantiere popolare”

Hanno deciso di aderire a un “progetto politico comune che promuova le migliori idee per lo sviluppo della nostra città, che tratti i temi volti allo sviluppo del lavoro, alla tutela dell’ambiente e alla definizione dei principali progetti, in corso di definizione, come la depurazione delle acque” i consiglieri comunali Margaret Amara e Biagio Tribulato di “Attiva mente”, Maria Grazia Patti e Salvatore Serra eletti nella lista “Civica per Augusta” e Peppe Montalto di “Cantiere popolare”.

I primi 4, seppur eletti a sostegno dei candidati a sindaco non vincenti Massimo Carrubba e Pippo Gulino, già da qualche mese sono entrati a far parte della maggioranza che sostiene a palazzo san Biagio il sindaco Peppe Di Mare, Montalto è l’unico che finora è stato all’opposizione anche se sembrerebbe avvicinarsi all’amministrazione tant’è che questa “nuova sinergia” tra i 5, spiegano in una nota è “compiuta  in sinergia e a supporto dell’amministrazione Di Mare intende gettare le basi per un progetto politico che possa guardare anche oltre i confini della nostra città”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo