Anche l’Atletica Augusta alla maratona di Valencia con Liuzzo e Scali

I due runner si sono cimentati con i grandi della corsa, Scali ha chiuso la gara con 3h27:06, segnando il suo miglior personale sui 42,195 chilometri, mentre Liuzzo si è dovuto ritirare al 36esimo km.

C’erano anche Tony Liuzzo e Domenico Scali, tesserati dell’Asd Atletica Augusta ieri a Valencia, alla maratona europea più amata dagli appassionati di corsa che ha richiamato in Spagna oltre 2300 italiani.

I due runner si sono cimentati con i grandi della corsa, dall’etiope Kinde Atanaw Alayew che al debutto ha chiuso in 2h03:51, al naturalizzato turco Kaan Kigen Ozbilen, che ha conseguito il nuovo primato europeo in 2h04:16, fino al nuovo record del mondo nella 10 km su strada (prova collaterale della maratona) ottenuto dal keniano Joshua Cheptegei in 26′ 38″.

E se Scali ha chiuso la gara con 3h27:06, segnando il suo miglior personale sui 42,195 chilometri, così non è stato invece per il pluripremiato Liuzzo che, invece, si è dovuto ritirare al 36esimo km.

La storica società megarese di atletica chiuderà la stagione agonistica il prossimo 15 dicembre a Catania con la partecipazione di numerosi atleti tesserati alla 10 km e alla mezza maratona, mentre domenica si sono tenute anche le premiazioni del 14° Gran prix provinciale con Francesco Messina che ha disputato tutte le gare del campionato.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo