Rassegna “Italia e regioni”: vince Augustafolk con canti popolari e la “pasta cu l’ova ri pisci”

La 38° rassegna si è svolta ad Enna negli ultimi tre giorni durante i quali gruppi provenienti da tutta Italia si sono cimentati in diverse prove

Dalla “pasta cu l’ova ri pisci” al medley di canti popolari, tutto condito da tanta preparazione, attenzione ai costumi e una buona dose di allegria. Sono stati questi gli ingredienti che hanno portato sul gradino più alto del podio della 38° edizione di “Italia e regioni” il gruppo di Augustafolk. Lo storico gruppo, che da tempo si occupa di tramandare le tradizioni e i valori siciliani ha preso parte alla rassegna nazionale dei gruppi folkloristici, promossa dalla Fitp, la federazione italiana tradizioni popolari che si è svolta ad Enna negli ultimi tre giorni durante i quali gruppi provenienti da tutta Italia hanno colorato e riempito le strade della città siciliana, suonando e cantando insieme, in un clima di gioia e cultura, unione e condivisione.

Diverse le prove in cui si sono dovuti cimentare i vari gruppi provenienti da tutta Italia che hanno partecipato, dalla preparazione di un piatto tipico della propria terra, alla rappresentazione scenica di canti e balli popolari, fino alla partecipazione ai giochi popolari. Tutti momenti di grande condivisione e scambi culturali, che si sono svolti all’insegna di quei valori che contraddistinguo il gruppo augustano che ha portato all’attenzione della giuria la “pasta cu l’ova ri pisci”, riscuotendo successo sia tra i tecnici che tra il pubblico che ha risposto con grande partecipazione e calore anche all’esibizione dei vari canti popolari. “L’attenzione nella preparazione del piatto, partendo dalla selezione degli ingredienti, rigorosamente della nostra terra, la presentazione scenica ed espositiva delle prelibatezze locali, l’interpretazione del medley musicale alla ricerca della condivisione della gioia e del calore della Sicilia sono stati gli elementi fondamentali di questo successo”– hanno commentato da Augustafolk, che con questa vittoria ha portato Augusta tra le eccellenze siciliane.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo