Nuova Lega anche ad Augusta. Saraceno: “io e il gruppo ci tiriamo fuori”

Saraceno contesta le scelte del senatore Candiani, commissario regionale della Lega e, alla vigilia di presentazione del nuovo circolo cittadino, annuncia una prossima conferenza stampa  

“Facciano gli auguri e un in bocca al lupo “ai nuovi arrivati” e come gruppo, all’unanimità, ci tiriamo fuori dalla Lega in vista delle prossime elezioni europee”. A parlare, a poche ore di distanza dall’ufficializzazione del circolo cittadino della Lega per Salvini premier, guidato dal neo coordinatore Massimo Casertano, in programma oggi pomeriggio, alle 17, è Franco Saraceno, ex coordinatore di Noi con Salvini ad Augusta, che non nasconde il suo dissenso, neanche troppo velato, rispetto alla riorganizzazione del nuovo partito ad Augusta che, di fatto, lo ha estromesso dalla guida politica. Nominato  a luglio 2017, Noi con Salvini ha raggiunto ad Augusta il 7% di consensi alle ultime Politiche.

Le distanze tra noi e le  scelte del senatore Stefano Candiani, sottosegretario all’Interno e  commissario regionale della Lega sono inconciliabili, – ha aggiunto- rimaniamo in attesa di intervento  del segretario nazionale Salvini e  nelle prossime i settimane spiegheremo con una conferenza stampa la nostra posizione”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo