La nave “Gregoretti” attracca ad Augusta, ancora a bordo i 131 migranti

La nave è ormeggiata al pontile Nato dopo una notte passata a largo di Catania

La nave della Guardia costiera “Gregoretti” durante la notte ha lasciato la rada di Catania per dirigersi ad Augusta dove, come apprende l’Adnkronos, ha ormeggiato alla banchina Nato. Ma per ora i 131 migranti a bordo non vengono fatti scendere.

Nella tarda serata di ieri c’è stata l’evacuazione medica di una donna all’ottavo mese di gravidanza insieme al nucleo familiare composto da marito e due figli piccoli. La signora è stata fatta scendere dopo consulto medico. Ora si attende di sapere se la nave della Guardia costiera potrà fare sbarcare i naufraghi a bordo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo