Cna Augusta presenta il nuovo direttivo: Fabio Cannavà il presidente

Questi nel dettaglio i componenti del nuovo direttivo: Gaetano Barbagallo, Roberto Saraceno, Corrado Lisitano, Marco Fazio, Vito Fraschilla, Giuseppe Ranno, Federico Romano, Salvo Ranno, Andrea Patanè, Bruno Chiellini ed Elvira Cappelleri

La scorsa settimana nella sede dell’associazione filantropica “Umberto I” è stato presentato il nuovo direttivo di Cna Augusta. Il nuovo presidente della delegazione cittadina è Fabio Cannavà che succede a Sebastiano Armeli, affiancato dal segretario Carmelo Calì e dal coordinatore cittadino Francesco Messina.

Proprio Messina ha esordito spiegando quanto la Cna, in tema di lavoro, “affondi le proprie radici della rappresentanza politico-sindacale per una interlocuzione con tutti i livelli istituzionali del territorio”.

Presenti alla conferenza stampa la sindaca di Augusta Cettina Di Pietro, il presidente provinciale di Cna Innocenzo Russo ed il segretario Pippo Gianninoto oltre ad Alessandro Tripoli, consigliere comunale d’opposizione. Presenti altresì all’incontro Marco Patti, presidente della commissione consiliare Sviluppo Economico, Lucia Fichera, consigliera di maggioranza, Giuseppe Di Mare, consigliere d’opposizione oltre a Davide Fazio, presidente di Unionports – Maritime Cluster e Marina Noè, presidente di Assoporto Augusta.

Questi nel dettaglio i componenti del nuovo direttivo: Gaetano Barbagallo, Roberto Saraceno, Corrado Lisitano, Marco Fazio, Vito Fraschilla, Giuseppe Ranno, Federico Romano, Salvo Ranno, Andrea Patanè, Bruno Chiellini ed Elvira Cappelleri.

Abbiamo una idea della città ben chiara – ha commentato il neo presidente Fabio Cannavà – una idea che mette inevitabilmente al centro l’impresa e che passa dal confronto con tutte le istituzioni”.

 

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo