Guardia Costiera

Augusta, pesca abusiva di novellame: sanzione di 5 mila euro

Il prodotto ittico sequestrato è stato sottoposto ad accertamento sanitario alla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, da parte di un medico veterinario appartenente al competente servizio dell’Asp: tutta la partita, giudicata idonea al consumo umano, è stata immediatamente donata in beneficenza alla Chiesa di Santa Maria del Soccorso

Un tunisino

Già in carcere ad Augusta, viene espulso dal territorio nazionale

Il predetto, che annovera precedenti penali per i reati di danneggiamento, resistenza e oltraggio a un pubblico ufficiale, ricettazione, guida senza patente o con patente revocata o non rinnovata, guida in stato di alterazione psico-fisica causato dall’uso di sostanze stupefacenti/psicotrope