Campionati nazionali di nuoto paralimpico: due ori e un bronzo per Giorgia Fotia dell’Asd Il faro Augusta

La dodicenne atleta che si allena do poco più di un anno ha ottenuto anche due record di categoria nei 50 dorso  e 100 rana

Due medaglie d’oro e un bronzo. E’ il ricco bottino portato a casa ieri dalla giovanissima Giorgia Fotia, la dodicenne  siracusana dell’asd il Faro di Augusta che ha preso parte ieri ai campionati nazionali assoluti invernali di nuoto paralimpico in vasca corta,  patrocinata dalla Federazione italiana nuoto paralimpico   in corso  anche oggi a Loano, in provincia di Savona.

Al mattina è arrivata la prima medaglia d’oro nei 50 dorso  con il tempo di 1.01 con la cui ha ottenuto un  record di categoria. Il secondo oro nei 100 rana con il tempo di 2.18, anche in questo caso  record di categoria, a seguire nel pomeriggio il terzo piazzamento nei 100 dorso con il tempo di 2.09 che la portano agli open.

Con un solo partecipante l’asd Il faro Augusta si è piazzata al quinto posto della classifica italiana della società su 26 società che hanno gareggiato e   come rappresentativa unica siciliana. Soddisfatto il presidente Giovanni Spadaro. “Giorgia è una vera forza della natura, si allena tutti i giorni con grande impegno e sta ottenendo grandi risultati. Ringrazio anche i genitori che l’accompagnano tutti i giorni per gli allenamenti” – ha detto

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo