Augusta, un arresto per detenzione di stupefacenti, tre segnalati per possesso di droga e due denunciati per porto abusivo di armi

A seguito di mirati controlli effettuati alla circolazione stradale, diverse violazioni , in particolare venivano contravvenzionati vari auto e motociclisti, poiché trovati sprovvisti di copertura assicurativa, patente di guida scaduta e per la mancato uso del casco

I Carabinieri della Compagnia di Augusta continuano senza sosta i servizi dediti al contrasto dello spaccio e dell’assunzione di sostanze stupefacenti, già attuati nel mese di febbraio, ad Augusta, Melilli, Francofonte e Lentini.

Nella giornata di ieri  è stato effettuato un servizio nel comune augustano che ha visto impiegati circa 10 militari, con 4 autoveicoli dell’Aliquota Operativa e Radiomobile, nonché un unità cinofila della Compagnia Carabinieri per l’Aeronautica Militare di Sigonella,  che hanno controllato le principali vie e piazze di ritrovo dei giovani.

Nel corso del servizio, i militari hanno tratto in arresto, in fragranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, l’augustano, pregiudicato, Nicola Giustolisi classe 92, poiché a seguito di un’accurata perquisizione veniva trovato in possesso di 67 grammi di sostanza stupefacente tipo “hashish”, nonché materiale idoneo alla pesatura e confezionamento dello stupefacente.

Nell’ambito del medesimo servizio altri tre soggetti sono stati segnalati quali assuntori alla locale Prefettura, poiché sono stati trovati in possesso di modica quantità di “marijuana”,  nonché denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Siracusa, due pregiudicati augustani, T.G. e D.M.D. per il reato di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

Inoltre, venivano accertate, a seguito di mirati controlli effettuati alla circolazione stradale, diverse violazioni , in particolare venivano contravvenzionati vari auto e motociclisti, poiché trovati sprovvisti di copertura assicurativa, patente di guida scaduta e per la mancato uso del casco.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo