Augusta, trovato senza vita in casa, era morto da 15 giorni

L’ ex messo comunale di 65 anni viveva da solo, sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri, 118 e vigli urbani allertati dai vicini che sentivano una puzza molto forte e non vedevano l’uomo da giorni

via Epicarmo

È morto circa 15  giorni fa per cause naturali L. R., ex messo comunale di 65 anni ritrovato privo di vita stamattina nella sua abitazione di via Epicarmo, al centro storico. Lo ha stabilito il medico legale Corrado Cro, che è intervenuto su richiesta della procura di Siracusa allertata dopo il ritrovamento del corpo da parte dei vigili del fuoco.

I pompieri sono entrati dentro la casa a piano terra, in cui l’uomo viveva da solo, da una finestra e sono intervenuti insieme ai carabinieri, allertati dai vicini che sentivano una puzza molto forte e non vedevano l’uomo da giorni. Sul posto anche un’ambulanza del “118” che non ha potuto fare altro che constatare al morte e i vigli urbani.

Non essendoci dubbi sulla morte la salma è già stata trasferita alla camera mortuaria dell’ospedale “Muscatello” e domani verrà rilasciato il nulla osta per il seppellimento a parenti che non vivono ad Augusta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo