Augusta, trovato in possesso di marijuana e arrestato

I militari dell’Arma procedevano dunque a sottoporre in sequestro lo stupefacente rinvenuto ed il denaro contante, ritenuto provento di attività di spaccio della sostanza stupefacente, procedendo a trarre in arresto il giovane augustano

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Augusta, nella serata di ieri, durante un predisposto servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, pianificato dal Comando Compagnia CC di Augusta, traevano in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di marijuana l’augustano Francesco Bandiera, cl. 97, celibe, disoccupato, pregiudicato.

Nello specifico i militari dell’Arma, insospettiti da alcuni movimenti sospetti del giovane, decidevano di effettuare un accurato controllo nei confronti del medesimo. In effetti a seguito di una perquisizione personale il ragazzo veniva trovato in possesso di 15 grammi circa di marijuana, suddivisa in diversi involucri di carta stagnola, e la somma contante di 310 euro circa.

I militari dell’Arma procedevano dunque a sottoporre in sequestro lo stupefacente rinvenuto ed il denaro contante, ritenuto provento di attività di spaccio della sostanza stupefacente, procedendo a trarre in arresto il giovane augustano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, sottoponendolo alla misura restrittiva degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo