Augusta, trovato a passeggiare per strada nonostante i domiciliari: arrestato

L'uomo dopo gli accertamenti di rito è stato nuovamente condotto nella propria abitazione ai domiciliari

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Augusta, nell’ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione disposti dal Comando Compagnia, hanno tratto in arresto, per il reato di evasione, Francesco Pasqua classe 1987, del luogo, pregiudicato.

L’uomo, contravvenendo alla misura cautelare da cui è gravato, si era allontanato dalla propria abitazione senza autorizzazione, venendo sorpreso dai militari dell’arma a passeggiare sulla pubblica via.

L’arrestato si trova al regime degli arresti domiciliari dal 24 settembre, allorquando fu tratto in arresto dai Carabinieri di Carlentini per il reato di maltrattamenti in famiglia.

L’arrestato, pertanto, è stato accompagnato nella propria abitazione a disposizione della competente autorità giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo