Augusta, successo per “La Strana coppia”, commedia rivisitata dalla compagnia Redicuore e dedicata al giornalista Gianni D’Anna

Applausi per gli attori sul palco, diretti da Patrizia Gula che ha portato in scena una commedia tutta al femminile

È stata dedicata al giornalista Gianni D’Anna, un “amico prematuramente scomparso e che amava tanto il teatro” la commedia di Neil Simon “La strana coppia”, andata in scena nei giorni scorsi al teatro di Città della notte.

A salire sul palcoscenico sono stati  gli attori della compagnia augustana Redicuore, protagonisti del secondo appuntamento della terza rassegna teatrale Fita “Città di Augusta”, che hanno divertito il pubblico con l’esilarante commedia teatrale,  una delle sue opere più geniali di Niel Simon che la regista Patrizia Gula ha rivisitato riproponendola tutta al femminile per approfondire i diversi modi di essere “donna” delle protagoniste. Una scelta che si è rivelata felice considerato che lo stesso spettacolo nel 2013 ha ottenuto il premio alla regia e quello all’ attrice protagonista, Stefania Arena, al concorso Fita“Di Bernardo”a Giardini Naxos.

Le protagoniste sono due donne, Olivia e Fiorenza, molto diverse tra di loro, una “strana coppia” appunto, che decidono di vivere sotto lo stesso tetto, dando luogo ad una girandola di battute esilaranti e gag incalzanti che terminano con l’arrivo a sorpresa di due fratelli spagnoli, Manolo e Jesus e che hanno strappato applausi e risate al numeroso pubblico presente in aula per una compagnia teatrale che, pur essendo amatoriale, offre spettacoli di alta qualità

In scena, diretti dalla regista Gula, Stefania Arena (Fiorenza), Titti Puzzo (Olivia), Marilena Russo (Vera), Daniela Morello (Renata), Danilo Riciputo ( Michi), Giuseppe Santanello (Jesus) e Salvo Mazziotta ( Manolo). Direttori di scena Eleonora Liotta, Pamela Puzzo, Davide Passanisi e Kate Battaglia mentre insieme a Maurizio Cianchino c’erano ad occuparsi di audio, luci e microfoni Laura Amara, Tiziana La Mantea e Piera Di Benedetto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo