Augusta, scivola in acqua da uno dei bastioni del castello Svevo: recuperato in mare

Pare che il giovane fosse all'interno del Golfo Xiphonio con la fidanzata, seduto all'interno di una delle fessure del bastione da cui è scivolato giù

Un ragazzo è scivolato questa mattina da uno dei bastioni del Castello Svevo, salvato da Vigili del fuoco e Capitaneria di Porto che lo hanno recuperato via mare, è stato trasportato al Muscatello per precauzione ma non avrebbe riportato lesioni.

Pare che il giovane fosse all’interno del Golfo Xiphonio con la fidanzata, seduto all’interno di una delle fessure del bastione da cui è scivolato giù. Lanciato l’allarme si è subito messa in moto la macchina dei soccorsi che ha visto coinvolta anche la Polizia municipale che ha coordinato le operazioni a terra.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo