Augusta, rapina all’ufficio postale di via Lavaggi: arrestato un 34enne

Fuggito alla vista della Polizia, il rapinatore è stato inseguito, bloccato e tratto in arresto, dopo aver opposto una strenua resistenza

Nella mattinata di ieri, agenti del commissariato di Augusta sono intervenuti in una filiale delle Poste in via Lavaggi ove, poco prima, un rapinatore, dopo aver minacciato il cassiere con una pistola, si era impossessato della somma di 150 euro, dileguandosi immediatamente.

L’acume investigativo degli uomini del Commissariato ha consentito di individuare, nell’immediatezza del fatto, un uomo che, con fare sospetto, si aggirava ancora nelle vicinanze dell’Ufficio Postale. Fuggito alla vista della Polizia, il rapinatore è stato inseguito, bloccato e tratto in arresto, dopo aver opposto una strenua resistenza.

A seguito di perquisizione personale, l’uomo, identificato in Andrea Musumeci, di 34 anni, è stato trovato in possesso di una scacciacani, tipo revolver, priva del tappo rosso, e 150 euro in contanti, poco prima asportati dall’Ufficio Postale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo