Augusta, non era in possesso di regolare autorizzazione: denunciato per detenzione illegale di esplosivo

Si tratta di razzi e segnali di soccorso per la sicurezza della navigazione

Agenti del commissariato di Augusta hanno denunciato una persona (classe 1959) rappresentante legale di una società, per detenzione illegale di esplosivo (razzi e segnali di soccorso per la sicurezza della navigazione). La ditta non era in possesso di regolare autorizzazione della Capitaneria di Porto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo