Augusta, “Musica di solidarietà”, concerto benefico del Kiwanis per l’altare della chiesa di San Nicola

L’evento, in programma venerdì 14 dicembre alle 20, 30, è stato presentato ieri mattina durante una conferenza stampa, al Circolo Unione

Sarà devoluto per il nuovo altare della chiesa di San Nicola, a Brucoli il ricavato della serata di solidarietà in programma venerdì 14 dicembre, alle 20,30,  a Città della notte promosso dal Kiwanis anche quest’anno come iniziativa natalizia. L’evento è stato presentato ieri al circolo “Unione” durante una conferenza stampa alla presenza del presidente Sebastiano Gulino, che ha ricordato il fine benefico della serata, del past president Domenico Morello, del segretario Antonello Forestiere e di Gaetanella Bruno,  che guida il circolo.

Ad esibirsi saranno  una cinquanta di artisti tra cui il tenore augustano Marcello Giordani, con gli allievi  cantanti lirici e  la band della Yap, il ballerini del Centro studi dimensione danza Arabesque, il coro di voci bianche Euterpe, diretto da Rosy Messina e il maestro Ivan Manzella. “Per me è come un ritorno alle origini, il presidente Gulino mi ha premiato 25 anni fa e fu uno  dei primi premi ricevuti – ha detto- Ho sempre pensato che un concerto di beneficenza deve essere realizzato all’insegna della parsimonia  e non si deve spendere molto nell’organizzazione. Ciò nonostante abbiamo messo su uno spettacolo bello e variegato e di qualità”.

 “Si tratta del grande successo già portato in scena al circolo lo scorso primo dicembre, Operetta mon amour” – ha detto Gaetanella Bruno, ma con qualche aggiunta. Come la banda musicale per accontentare anche altri gusti musicali e il palcoscenico sarà suddiviso a metà in un salotto in stile Liberty da un lato e on uno più moderno dall’altro. Presenterà Cettina Messina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo